SLEEP Research

L’EEG è il metodo più comunemente utilizzato per rilevare le fasi REM / NREM, coadiuvato dal monitoraggio di ulteriori parametri fisiologici come ECG, EMG, EOG, respirazione o frequenza cardiaca.

Il sonno è generalmente caratterizzato da una riduzione del movimento volontario del corpo, diminuzione della scarsa reazione a stimoli esterni, perdita di coscienza, una riduzione della ricettività uditiva, un aumento del tasso di anabolismo (la sintesi delle strutture cellulari) e una diminuzione del catabolismo ( la rottura delle strutture cellulari).

La capacità di eccitazione dal sonno è un meccanismo protettivo e anche necessario per la salute e la sopravvivenza. Il sonno progredisce per tutta la notte in cicli di fasi REM e NREM. Nell’uomo questi cicli hanno una durata compresa tra 90 e 120 minuti e ciascuna fase può avere una funzione fisiologica distinta.

Per le registrazioni high density durante il sonno è possibile utilizzare le cuffie per EEG con elettrodi multitrode, dallo spessore ridottissimo e dall’elevato confort.

I prodotti suggeriti per SLEEP Research sono:

BrainAmp MR

Il BrainAmp MR è utilizzato da anni con successo in centinaia di pubblicazioni per esperimenti che prevodono la coregistrazione del segnale EEG all’intero dello scanner fMRI. E’ l’unico sistema commercialmente disponibile che possa essere collocato all’interno dello scanner MR e fornire un’elevata qualità del segnale EEG.

LiveAmp